Via Marconi • EnciclopeVia

0

Guglielmo Giovanni Maria Marconi

(Bologna, 25 aprile 1874 – Roma, 20 luglio 1937)

Guglielmo_Marconi

È stato l’inventore della telegrafia senza fili via onde radio o radiotelegrafo che ottenne notevole diffusione, la cui evoluzione portò allo sviluppo dei moderni sistemi e metodi di radiocomunicazione, la televisione e in generale tutti i sistemi che utilizzano le comunicazioni senza fili.

L’8 dicembre 1895, infatti, dopo vari tentativi, l’apparecchio che aveva costruito si dimostrò valido nel comunicare e ricevere segnali a distanza, ma anche nel superare gli ostacoli naturali (la collina dietro Villa Griffone). Il colpo di fucile che Mignani sparò in aria per confermare la riuscita dell’esperimento (l’apparecchio vibrò e cantò come un grillo per tre volte) viene considerato l’atto di battesimo della radio in Italia. Nel 1909 vinse il premio Nobel per la fisica. [Wikipedia]

Comments are closed.