Panchine che rac-contano

0

20 panchine, 20 donne, come dice il titolo della manifestazione, “un po’ speciali”. Sabato 26 novembre 2016 nella nostra bella biblioteca si è tenuta la presentazione dell’iniziativa promossa dall’Assessora alle pari opportunità Sabina Gatto con la collaborazione del Centro Donna per l’intitolazione delle panchine della Piazza Daccò.

L’Assessora Sabina Gatto ha rivolto ai presenti il saluto da parte dell’amministrazione comunale, ricordando che questa inaugurazione è stata posta volutamente in concomitanza con la Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, per ricordare a tutti che questo è un problema mai risolto.

Hanno preso poi la parola le rappresentanti del Centro Donna, Aurelia Mutti e Clelia Sassano, che hanno illustrato al pubblico come è avvenuta la ricerca e la scelta dei nomi, effettuata in vari ambiti: artistico, scientifico, sociale e politico. Alcune conosciute, altre (forse la maggioranza) poco note.

Si sono poi alternati momenti di lettura di alcuni brani tratti dal libro di Serena Dandini “Ferite a morte”, ad altri dedicati alla presentazione di alcune delle donne scelte.

I loro volti e le loro (brevi) storie sono ora esposte in una mostra presso i locali delle biblioteca, mostra che rimarrà aperta sino al 9 dicembre 2016.

Comments are closed.