La ciclabile Gaggiano – San Vito verrà completata

0

Di un collegamento ciclabile tra Gaggiano e la frazione San Vito se ne parla da molto. Dopo la realizzazione delle piste che collegano Vigano e Barate al capoluogo, San Vito è rimasta l’unica frazione a non averne uno. Nell’aprile del 2014 durante l’inaugurazione del frutteto al Bosco dei 100 passi, l’allora assessora all’ambiente Maria Grazia Vantadori disse che era pronto un sentiero che collega il bosco con il piazzale della stazione di Gaggiano (noi c’eravamo e documentammo la giornata con un video che si può vedere nel nostro canale YouTube cliccando su questo link: https://youtu.be/TlvSF8wtYZ0) ma da allora non si seppe più nulla. A settembre del 2015 percorremmo il sentiero in bici per verificare la situazione ma lo trovammo ancora incompleto (vedi reportage su Gaggiano Magazine n.zero, sfogliabile online cliccando su questo link: http://www.calameo.com/read/004848691071937aa8693”).

Oggi riceviamo la notizia che il comune ha chiesto ed ottenuto (insieme ai comuni di Noviglio, Rosate e Binasco) un finanziamento dalla Regione legato al progetto “Risi e Bici” per potenziare i collegamenti ciclabili della zona. Gaggiano utilizzerà questi soldi per, appunto, completare l’opera. Il bando prevede l’erogazione dei fondi entro il 2020 ma ci auguriamo che la ciclabile venga terminata prima, così da dare ai sanvitesi e fagnanesi la possibilità di raggiungere finalmente Gaggiano in bici senza dover percorrere strade trafficate e quindi pericolose.  [Marco Costanzo]

Comments are closed.