GSE una risorsa importante • Benessere Naturale

0

di Patrizia Rossetto

Che cos’è il GSE? È la denominazione di un estratto standardizzato composto al 60% dai semi di pompelmo e al 40% di soluzione acquosa di glicerina vegetale (da cocco).

Laboratori, Università ed Istituti di tutto il mondo hanno dimostrato, con studi e pubblicazioni, che l’estratto di semi di pompelmo possiede un ampio spettro germicida: antivirale, antibatterico, compresi Gram+ e Gram-, antimicotico ed antiparassitario.

La forza di questo “antimicrobico naturale”, rispetto ad altri farmaci ed antimicrobici di sintesi, deriva dalla sua notevole efficacia associata ad un’assoluta mancanza di tossicità; a questo proposito uno studio pubblicato sul “Journal of Orthomolecular Medicine” n.5 del 1990 dimostra che il GSE è efficace contro centinaia di batteri patogeni, mentre pressoché innocuo sulla flora batterica fisiologica, indispensabile per la salvaguardia della salute dell’organismo. Questa selettività è straordinaria ed unica nel suo genere, basti pensare ai tradizionali antibiotici che non fanno distinzioni flagellando anche la flora batterica residente.

Il GSE è attivo su 800 ceppi di batteri inclusi Salmonella, E. Coli, Staphilococco, Streptococco, Lysteria, Chlamydia ecc. È attivo sui virus influenzali e HSV-1 (herpes simplex). È un ottimo disinfettante: è più efficace dell’argento colloidale, del tea tree, della candeggina e del cloro. È attivo su oltre 100 ceppi di lieviti e muffe inclusa la Candida Albicans, Agisce su parassiti intestinali e pidocchi.

Il dato più importante è l’azione citoprotettiva del GSE (non danneggia la flora batterica) e riparatrice delle lesioni a livello gastro-intestinale. La linea è completa: capsule per adulti e sciroppi per i bambini o modalità inalatorie tipo aerosol. Usi più comuni: infezioni delle vie respiratorie, problemi intestinali, problemi auricolari e otiti, intolleranze alimentari, acne, linea intima, igiene orale, herpes. (fonte: prodecopharma.com).

Patrizia-Rossetto-il-Giardino-delle-Farfalle

Comments are closed.