Giorno della Memoria

0

Il 27 gennaio si celebra il Giorno della Memoria. In questo giorno del 1945, le Forze Alleate liberarono il campo di concentramento di Auschwitz, mostrando per la prima volta al mondo l’orrore che si celava dietro al cancello recante la scritta: «Arbeit macht frei» (il lavoro rende liberi). In quel campo maledetto i tedeschi attuarono la “soluzione finale del problema ebraico”, trucidando e torturando quasi un milione e mezzo di uomini, donne e bambini colpevoli secondo i Nazisti, semplicemente di essere ebrei.

Gaggiano commemora il Giorno della Memoria con tre eventi:

27 gennaio – Auditorium Comunale ore 18,30 – “Musica e Memoria” Itinerario sulla musica dei Campi di Concentramento a cura dei Prof. Claudia Vanzini e Mauro Berra, con la partecipazione delle classi 3A-3B-3C della scuola secondaria di Gaggiano

Musica-e-memoria

30 gennaio – Biblioteca Comunale ore 21 – “Gli Italiani nei lager nazisti” a cura degli storici Prof. Giancarlo Restelli, del nostro concittadino Prof. Massimo Taverna e la partecipazione del Sig, Mario Betta, associato ANPI Gaggiano, figlio di un partigiano deportato

Giorno-della-Memoria

Dal 30 gennaio al 13 febbraio sarà visitabile in Biblioteca Comunale la mostra “Shoah – conoscere per non dimenticare” allestita con al consulenza storica di Bruno Segre, messaci a disposizione dalla Casa Editrice “Terra Santa”

Mostra-sulla-Shoah

Comments are closed.